Domande Frequenti

Come si svolge l’iter di vendita/consegna/pagamento delle opere?

A vendita effettuata la società provvederà a pagare l’opera a mezzo bonifico bancario detraendo la provvigione indicata nei pacchetti servizi.


Qualora nel pacchetto selezionato sia presente anche la logistica ci occuperemo noi del ritiro, imballaggio e spedizione assicurata, in caso contrario questa spetterà al cliente venditore.

Vi occupate oltre che di quadri oppure anche di sculture, grafiche d’arte ed editoria di pregio?

Negli ultimi trent’anni si sono rivolti a noi migliaia di collezionisti, appassionati ed investitori interessati ad una ampia varietà di tipologie di opere comprese quelle che le gallerie e le case d’asta ormai non prendono per lo più nemmeno in considerazione come le grafiche d’arte, l’editoria di pregio ecc.


Poter contare su 30.000 clienti fidelizzati, e oltre 1500 visite giornaliere sul sito ci permette di vendere anche opere che ormai vengono sistematicamente rifiutate da quei luoghi fisici abituali che non possono godere di una visibilità pari alla nostra.

Siamo sicuri di vendere tutte le opere?

Ovviamente non possiamo garantire la vendita sicura né di consultare la sfera di cristallo per i tempi di vendita (chi può farlo del resto?) perché c’è poi un mercato che può o meno decidere di accogliere l’opera/e proposte ma possiamo altresì garantire che per visibilità, struttura e professionalità nel lavoro offriamo, senza dubbio, le più alte opportunità di vendita all’interno del mercato attuale.


È ovvio comprendere che ogni giorno che passa senza vendere l’opera/e affidateci per noi è una perdita economica importante a causa della macchina che dobbiamo comunque muovere per pubblicizzarle e proporle.

Posso sottoporvi opere anche se non corredate da certificazioni?

Assolutamente sì, provvederemo comunque ad effettuare uno studio ed una valutazione dell’opera per poi procedere agli altri servizi presenti nel pacchetto prescelto.


In caso di totale assenza di documenti possiamo consigliare di far realizzare alla società una condition report (vd servizi opzionali aggiuntivi) che dia maggiori informazioni sull’opera all’acquirente aumentandone gli elementi di conoscenza e quindi le opportunità di acquisto.

Quali sono le opere che vi interessano/vi interessano tutte le opere?

Nel corso degli ultimi 30 anni abbiamo aggiunto e fidelizzato un ventaglio di collezionisti e investitori che coprono ogni tipologia e valore di opere proposte.


Abbiamo creato un nuovo mercato che aggiunge agli artisti usualmente battuti alle aste o considerati mainstream (prima fascia) uno fatto di pittori, scultori cosiddetti minori perché un po' dimenticati dal mercato primario (e quindi non preso in considerazione da gallerie e case d’asta) ma non per questo meno capaci o richiesti da collezionisti, mercanti o appassionati.


Poter contare su 30.000 clienti fidelizzati, e oltre 1500 visite giornaliere sul sito ci permette di vendere anche artisti che vengono rifiutati o considerati minori dalle gallerie o dalle stesse case d’asta.

Quali sono i parametri di cui tenete conto per la valutazione di un’opera d’arte?

Il nostro comitato artistico tiene conto dei seguenti parametri:

✓ Coefficiente dell’artista

✓ Presenza di documentazione di autenticità

✓ Eventuali passaggi e battute all’asta

✓ Valore di mercato dell’artista negli anni

✓ Stato di conservazione dell’opera

✓ Valore etico